Gelati allo Yogurt con Frutta e Avena

6 Mag 2024 - Ricette

Gelati allo Yogurt con Frutta e Avena

I gelati allo yogurt con frutta e avena sono l’ideale per degli spuntini freschi e gustosi durante l’estate! Perfetti per adulti e bambini, questa ricetta è altamente personalizzabile secondo i gusti e gli ingredienti disponibili in frigo. Io li ho preparati con yogurt greco magro, mirtilli e fragoline di bosco… una vera delizia!

Ingredienti:

(per 4 gelati)

  • 60 g di fiocchi d’avena
  • 50 g di frutti di bosco misti (mirtilli, fragole, more, a piacere)
  • 200 g di yogurt greco bianco, vaniglia o alla frutta (senza aggiunta di dolcificante se già dolce)
  • Latte, q.b.
  • Dolcificante liquido/stevia/sciroppo d’agave (opzionale)

Procedimento:

  1. In una ciotola, mescolare i frutti di bosco, lo yogurt e 3/4 dei fiocchi d’avena. Diluire con un po’ di latte fino a ottenere una consistenza non troppo densa.
  2. Far riposare in frigo per almeno 2-3 ore affinché l’avena assorba il liquido e si ammorbidisca.
  3. Riempire gli stampini per gelato per circa 2/3 e decorare con i restanti fiocchi d’avena.
  4. Inserire gli stecchi e congelare per almeno 5-6 ore.
  5. Prima di servire, lasciarli riposare fuori dal freezer per 5-10 minuti.

Consigli:

  • Per rendere i gelati più leggeri per i bambini, utilizzare yogurt normale invece di yogurt greco e dolcificarlo con miele, sciroppo d’agave o polpa di frutta.
  • Se si utilizza yogurt normale, non aggiungere latte poiché il composto sarà naturalmente meno denso.

Conservazione:

I gelati possono essere conservati nel congelatore per alcune settimane.


Lascia un commento